S.O.S. Siamo Orobici Svalvolati

Motociclisti e motocicliste con tanta voglia di incontrarsi, conoscersi e divertirsi in assoluta libertà, uniti da un'unica passione LA MOTO! Se anche tu sei uno SVALVOLATO come noi unisciti al gruppo e vieni a trovarci
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» 08 Maggio - Balcone d'Italia e Orrido di Bellano
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyLun Mag 02, 2016 5:04 pm Da virgi

» Le Dolomiti
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyMer Apr 27, 2016 5:31 pm Da virgi

» MAGLIETTE 2016
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyMer Apr 27, 2016 12:26 pm Da smonter

» Ritrovo Settimanale - Venerdì 29 Aprile
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyMer Apr 27, 2016 12:17 pm Da smonter

» Ritrovo Settimanale - Venerdì 15 Aprile
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyGio Apr 14, 2016 6:11 pm Da virgi

» 09 Aprile Auguri a:
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyGio Apr 09, 2015 12:58 pm Da Sos Orobici Svalvolati

» La manutenzione della moto
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyGio Apr 02, 2015 8:10 am Da Sos Orobici Svalvolati

» Yamaha Open Weekend: il 28 e 29 marzo
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyLun Mar 23, 2015 9:33 am Da Sos Orobici Svalvolati

» Auguri a tutti i papa
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyGio Mar 19, 2015 9:47 am Da Sos Orobici Svalvolati

Aprile 2019
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
CalendarioCalendario
Partner
creare un forum


Condividi
 

 La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo!

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sos Orobici Svalvolati
Admin
Admin
Sos Orobici Svalvolati

Messaggi : 390
Data d'iscrizione : 26.01.13
Età : 11

La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! Empty
MessaggioTitolo: La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo!   La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo! EmptyGio Ott 03, 2013 7:56 am

FONTE http://www.cim-fema.it/web/

Nelle barzellette degli anni '60 la figura del Vigile Urbano che con fare indagatore chiedeva cortesemente al trasgressore "concilia?" è ormai retaggio di un passato che forse non tornerà più. L'idea che si fa l'italiano medio è quella erronea che "tutto il mondo è Paese" per cui l'atteggiamento da "tarallucci & vino" possa superare la frontiera.

Così non è, e la cronaca è piena di episodi dove le conseguenze spesso rimangono come cicatrici che ben fanno ricordare la nostra spavalderia un po' da "armata Brancaleone"-

E' quello che forse penseranno i due motociclisti italiani fermati nei Grigioni, cantone svizzero dove sono stati fermati dalla Polizia Cantonale.

La loro velocità di percorrenza era al doppio del limite: viaggiavano rispettivamente a 160 e 169 km./ora dove il limite è di 80 chilometri orari nella località denominata come Rona.

I due motociclisti italiani si sono quindi visti sequestrare i mezzi sul posto: ricordiamo che per queste infrazioni, in Svizzera è previsto il carcere, e non è una battuta; a volte vengono proposti lavori socialmente utili, se è la prima volta che contravvenite la multa non è salata, ma salatissima!

Superare il limite di velocità in Svizzera costituisce una grave violazione del codice stradale.

Coordinamento Italiano Motociclisti
Ufficio Comunicazione
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
La Svizzera non è l'Italia…ricordatevelo!
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La Oprandi e' svizzera!
» come si vive in Svizzera?
» Svizzera
» In viaggio con la zia (dove si racconta di una fuga in Svizzera e di un prete con la tonaca piena di bombe)
» Il giorno che crollò la montagna

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
S.O.S. Siamo Orobici Svalvolati :: QUATTRO CHIACCHERE :: BUONO A SAPERSI-
Vai verso: