S.O.S. Siamo Orobici Svalvolati

Motociclisti e motocicliste con tanta voglia di incontrarsi, conoscersi e divertirsi in assoluta libertà, uniti da un'unica passione LA MOTO! Se anche tu sei uno SVALVOLATO come noi unisciti al gruppo e vieni a trovarci
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» 08 Maggio - Balcone d'Italia e Orrido di Bellano
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyLun Mag 02, 2016 5:04 pm Da virgi

» Le Dolomiti
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyMer Apr 27, 2016 5:31 pm Da virgi

» MAGLIETTE 2016
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyMer Apr 27, 2016 12:26 pm Da smonter

» Ritrovo Settimanale - Venerdì 29 Aprile
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyMer Apr 27, 2016 12:17 pm Da smonter

» Ritrovo Settimanale - Venerdì 15 Aprile
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyGio Apr 14, 2016 6:11 pm Da virgi

» 09 Aprile Auguri a:
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyGio Apr 09, 2015 12:58 pm Da Sos Orobici Svalvolati

» La manutenzione della moto
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyGio Apr 02, 2015 8:10 am Da Sos Orobici Svalvolati

» Yamaha Open Weekend: il 28 e 29 marzo
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyLun Mar 23, 2015 9:33 am Da Sos Orobici Svalvolati

» Auguri a tutti i papa
LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyGio Mar 19, 2015 9:47 am Da Sos Orobici Svalvolati

Aprile 2019
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
CalendarioCalendario
Partner
creare un forum


Condividi
 

 LA Catena (piccole manutenzioni)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
remember
Capo Officina
Capo Officina
remember

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 06.09.12
Località : Bergamo

LA Catena (piccole manutenzioni) Empty
MessaggioTitolo: LA Catena (piccole manutenzioni)   LA Catena (piccole manutenzioni) EmptyLun Set 10, 2012 7:54 pm

Lavaggio

Normalmente l’operazione di lubrificazione della catena è sufficiente per garantirne contemporaneamente il lavaggio.

In caso, però, di eccessivo accumulo di sporco (sabbia, terra, particelle di asfalto e altri residui) è necessario intervenire con nafta o kerosene e procedere immediatamente all’asciugatura della catena con aria compressa.

In caso di fuoristrada, asportare fango, terra o sabbia con un getto d’acqua e procedere immediatamente all’asciugatura della catena con aria compressa.

Lubrificazione

Il ripristino della lubrificazione corretta è un’operazione di grande importanza per la lunga durata e per le migliori prestazioni della catena.

Poiché la funzione del lubrificante è quella di ridurre gli attriti, una carenza di lubrificante, o l’impiego di un prodotto non adatto, causano un aumento degli attriti, specialmente nell’area di lavoro tra perno e bussola.
Ciò assorbe energia, che si trasforma in calore e conduce ad una rapida usura dei componenti metallici della trasmissione. Inoltre, l’aumento della temperatura rende più fluido il lubrificante, che tenderà così a fuoriuscire dalle articolazioni della catena, causando un ulteriore aumento degli attriti. In questo caso occorre procedere al più presto al ripristino delle giuste condizioni di lavoro.
Segnali evidenti di cattiva lubrificazione sono un rapido allungamento della catena, la comparsa di zone rossicce (indice di ruggine), la presenza di cigolii e rumorosità della trasmissione.

Nelle catene con O-Ring la lubrificazione delle articolazioni è assicurata dal lubrificante sigillato dagli O-Ring nell’area di lavoro. Occorre tuttavia provvedere ad una lubrificazione periodica della catena e al ripristino del lubrificante tra rulli e bussole per ridurre gli attriti e la formazione di calore, aumentare l’efficienza della trasmissione, prolungare la vita della catena e dei pignoni.

La lubrificazione, inoltre, mantiene morbidi gli O-Ring evitando screpolature e conseguenti rotture e protegge dall’ossidazione i componenti metallici della trasmissione.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

TENSIONAMENTO

Il corretto tensionamento della catena è di estrema importanza per la durata e l’efficienza dei sistemi di trasmissione posteriore.
Eccessivo tensionamento
Un eccessivo tensionamento della catena provoca delle pericolose sollecitazioni, che aumentano il carico di lavoro delle articolazioni fra perni e bussole, surriscaldano la catena, consumando precocemente il lubrificante e portando quindi ad una rapida usura.
Inoltre, se la moto è soggetta a sobbalzi, il movimento alternato del forcellone oscillante può causare alla catena dei contraccolpi violentissimi, che possono portare ad un rapido danneggiamento o alla rottura della catena stessa o degli altri organi ad essa collegati (corona, mozzo posteriore, cuscinetto dell’albero di uscita della trasmissione secondaria, ecc.)

Catena eccessivamente allentata
Una catena eccessivamente allentata è soggetta in accelerazione a violenti colpi di frusta, che moltiplicano il carico applicato alla catena e che possono causare lo scavalcamento delle ruote dentate con seri danni al veicolo e al conducente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
LA Catena (piccole manutenzioni)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» misure piu' piccole rispetto bdc
» Usura catena
» Catena cinetica chiusa o aperta?
» Piccole vesciche sotto al piede
» Acquisto attrezzo per chiudere catena distribuzione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
S.O.S. Siamo Orobici Svalvolati :: SEZIONE TECNICA :: L'OFFICINA-
Vai verso: