S.O.S. Siamo Orobici Svalvolati

Motociclisti e motocicliste con tanta voglia di incontrarsi, conoscersi e divertirsi in assoluta libertà, uniti da un'unica passione LA MOTO! Se anche tu sei uno SVALVOLATO come noi unisciti al gruppo e vieni a trovarci
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» 08 Maggio - Balcone d'Italia e Orrido di Bellano
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyLun Mag 02, 2016 5:04 pm Da virgi

» Le Dolomiti
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyMer Apr 27, 2016 5:31 pm Da virgi

» MAGLIETTE 2016
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyMer Apr 27, 2016 12:26 pm Da smonter

» Ritrovo Settimanale - Venerdì 29 Aprile
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyMer Apr 27, 2016 12:17 pm Da smonter

» Ritrovo Settimanale - Venerdì 15 Aprile
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyGio Apr 14, 2016 6:11 pm Da virgi

» 09 Aprile Auguri a:
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyGio Apr 09, 2015 12:58 pm Da Sos Orobici Svalvolati

» La manutenzione della moto
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyGio Apr 02, 2015 8:10 am Da Sos Orobici Svalvolati

» Yamaha Open Weekend: il 28 e 29 marzo
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyLun Mar 23, 2015 9:33 am Da Sos Orobici Svalvolati

» Auguri a tutti i papa
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyGio Mar 19, 2015 9:47 am Da Sos Orobici Svalvolati

Aprile 2019
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
CalendarioCalendario
Partner
creare un forum


Condividi
 

 Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate

Andare in basso 
AutoreMessaggio
smonter
Moderatrice
Moderatrice
smonter

Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 03.09.12
Età : 45
Località : Ponte San Pietro
Moto : Yamaha Tracer

Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate Empty
MessaggioTitolo: Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate   Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate EmptyGio Dic 27, 2012 11:05 am

Patenti da moto: nel 2013 cambiano le regole

Con il nuovo anno arrivano nuove norme per le patenti, in particolare
quelle per le moto. Sarà una vera “rivoluzione” per le A2, le A3 e il
patentino dei ciclomotori




[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]




Cambia tuttoDal 19 gennaio 2013 le regole delle patenti cambieranno: entrerà in
vigore una normativa europea che renderà uniformi in tutti i paesi della
Unione le norme per il conseguimento dei permessi di guida. Le leggi
italiane erano già piuttosto “avanzate” (siamo tra i pochi paesi con il
patentino per i ciclomotori), ma comunque subiranno dei cambiamenti.
Novità importanti per le patenti A2 e A3, e non sono tutte rose e
fiori…

Patente A1 tutto come prima
Di fatto non cambia nulla: si può conseguire da 16 anni e permette di
guidare moto fino a 125 cm3 e 15 CV/11 kW e un rapporto potenza/peso di
0,1 kW/kg. I minorenni non possono trasportare il passeggero.

Patente A2 con più potenza
La patente A2 si potrà sempre conseguire dopo aver compiuto 18 anni,
permetterà di guidare moto con al massimo 48 CV/35 kW (finora 34/25 kW) e
con un rapporto potenza/peso di 0,2 kW/kg (prima era di 0,16 kW/kg). Le
case potranno continuare a proporre moto depotenziate entro il limite
della A2, ma solo di modelli che in versione “libera” hanno al massimo
il doppio della potenza ammessa (quindi 95 CV/70 kW). Se si già in
possesso di una patente A1 sarà sufficiente sostenere un esame pratico
(25 minuti su strade aperte al traffico) per passare alla A2.

Patente A3 solo a 24 anni
La patente A3 è quella che permette di guidare qualsiasi tipo di moto,
senza limiti di potenza. Finora si poteva conseguire direttamente a
partire dai 21 anni, ma le nuove regole elevano l’età: la A3 si potrà
conseguire direttamente (cioè se non si ha alcuna patente moto, oppure
solo una A1) a partire dai 24 anni. Unica alternativa per chi “ha
fretta” è conseguire la A2 (da 18 anni, vedi sopra) e dopo due anni
(quindi a 20 anni) sostenere l’esame per passare alla A3. Ma si dovranno
pagare due esami…

Il patentino per i cinquantini (forse) da privatisti
Sparisce il “patentino”, sostituito dalla nuova patente AM che manterrà
però gli stessi limiti: si consegue da 14 anni (in alcuni Stati dell’UE
a 16 anni, quindi occhio se ci si reca all’estero con la patente AM
conseguita in Italia e si hanno meno di 16 anni); permette di guidare
cinquantini e microcar (con velocità massima di 45 km/h). Il documento
riporterà la foto del titolare e varrà anche come documento di
riconoscimento, essendo una patente come tutte le altre. Non si potranno
più fare i corsi di preparazione a scuola, ma bisognerà rivolgersi a
un'agenzia specializzta e probabilmente si potrà conseguire anche da
privatista: su quest'ultimo punto però il ministero deve ancora fornire
dei chiarimenti.

AM: esami per i maggiorenni
Chi ha più di 18 anni (già compiuti alla data del 30 settembre 2005) e
nessuna patente dovrà sostenere l’esame completo (prova teorica più
pratica) per ottenere la patente AM per i ciclomotori. Non sarà più
sufficiente seguire i corsi teorici presso un’autoscuola, come accade
ora. Chi invece ha già il patentino, al momento del rinnovo (o in caso
di duplicato per smarrimento, deterioramento, ecc.) se lo vedrà
automaticamente sostituito.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Cosa si guida



Occhio a potenza/peso

Nella norme sulle patenti A1 e A2, oltre al limite di potenza si cita
anche il rapporto potenza/peso (un valore che è indicato sulla carta di
circolazione). Le moto devono rispettare entrambi i limiti di potenza
assoluta e rapporto potenza/peso (nonché la cilindrata quando prevista):
se ne infrangono uno, non possono essere guidate con la A1 o la A2.

Con quali moto si fanno gli esami
Per la A1 restano le norme precedenti: serve un motociclo di almeno 120
cm3 e massimo di 125 cm3, con cambio manuale (se si fa con uno scooter
automatico la patente sarà limitata ai motocicli con cambio automatico),
velocità max di almeno 90 km/h, che non superi 11 kW e un rapporto
potenza/peso fino a 0,1 kW/kg. Per la A2, invece, sarà necessario un
motociclo di almeno 400 cm3, cambio manuale (se ha il cambio automatico,
la patente resta limitata solo a quello) e potenza di almeno di 25 kW e
non oltre 35 kW, nonché un rapporto potenza/peso fino a 0,3 kW/kg. Per
la A3, un motociclo di almeno 600 cm3 e potenza minima di 40 kW.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Tempo fino al 19 gennaio


Cosa accade a chi ha già fatto la teoria...
Il Ministero ha specificato che tutte le patenti conseguite a decorrere
dal 19 gennaio rientreranno nelle nuove norme: quindi se un candidato
sostiene l’esame teorico prima del 19 e la pratica dopo, otterrà una
patente secondo le nuove regole. Il problema principale dunque riguarda
la patente A3: se non si riesce ad effettuare l’esame di guida prima del
19 gennaio, chi non ha maturato la nuova età (24 anni) non potrà
ottenere la patente A3, ma quella di categoria inferiore (cioè la A2).

...e chi ha già fatto la A2 e la A3 con le vecchie regole
Chi ha già ottenuto la patente A2, o la conseguirà prima del fatidico
19 gennaio, andrà avanti con le vecchie regole: potrà guidare per due
anni mezzi fino a 34 CV/25 kW e dopo due anni passerà automaticamente
alla A3 senza sostenere esami. Stesso discorso per la A3, fino a 19
gennaio si potrà conseguire se si sono compiuti i 21 anni.

Per i quad vale solo la B
Cambiano anche le regole per i quad, dal 19 gennaio si potranno guidare
solo conseguendo le patenti B1 e B (quelle per le auto). Comunque, le
patenti A1 e A ottenute prima del 19 gennaio resteranno valide anche per
i quad.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]




da [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Siamo anche su FB [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Un anno di SOS video [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://sosorobicisvalvolati.forumattivo.it
 
Moto, arriva la nuova patente 21 anni per le grosse cilindrate
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Consiglio prova nuova racchetta: babolat pure drive, pure drive gt o aeropro drive
» Consiglio nuova racchetta e racchetta anni'90
» Nuova racchetta per ragazzo 11 anni
» Cerco consiglio ....LA MOTO NON PARTE.
» Nuova linea Nike

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
S.O.S. Siamo Orobici Svalvolati :: QUATTRO CHIACCHERE :: LEGGI e NORMATIVE-
Vai verso: